FIRENZE – 3 marzo, presentazione libro “Rifiuti? Istruzioni per un futuro sostenibile”

Martedì 3 marzo alle ore 21:00 all’SMS di Rifredi, l’Associazione Ecolobby (www.ecolobby.it) insieme a Caffè-Scienza presenta il libro “Rifiuti? Istruzioni per un futuro sostenibile”, di Sara Falsini, Federica Ruggero, Giovanna Pacini, Franco Bagnoli. 


La gestione dei rifiuti rappresenta una delle sfide più complesse che devono affrontare le nostre comunità, ed ha origine dalla natura stessa del nostro modello di sviluppo. Nella parte finale del volume vengono raccolte le voci di esperti che, in Toscana, si sono distinti per progetti innovativi nella gestione dei rifiuti finalizzati a realizzare un’economia circolare. 
Parteciperanno all’incontro gli autori Sara Falsini, Federica Ruggero, Giovanna Pacini e Franco Bagnoli; Jacopo Visani, Senza Spreco; Antonio di Giovanni, Funghi Espresso; Filippo Micheletti, Restarter Firenze; Francesco Capezzuoli, Climate Change Network; Valeria D’ambrosio, Università degli studi di Firenze; le Mamme No-Inceneritore.


Ecolobby invita alla partecipazione tutte le forze politiche e i rappresentanti delle Istituzioni.

I RELATORI:

Sara Falsini, ha un dottorato in Scienze Biomediche e ha lavorato su un progetto MEDEAS dell’Università di Firenze sulla mitigazione dei cambiamenti climatici e su un progetto della Regione Toscana sulla geolocalizzazione dei rifiuti speciali. 

Federica Ruggero è laureata e sta svolgendo un dottorato in Ingegneria Ambientale all’Università di Firenze, e sta seguendo un progetto di ricerca sulla gestione delle plastiche e sulle microplastiche. 

Giovanna Pacini ha un dottorato in Telematica e Società dell’Informazione, gestisce lo Sportello della Sostenibilità e della Scienza dell’Università di Firenze ed è vice-presidente dell’Associazione Caffè-Scienza.

Franco Bagnoli è professore presso il Dipartimento di Fisica ed Astronomia dell’Università di Firenze e delegato del Rettore alla Sostenibilità, si occupa da sempre di divulgazione scientifica ed è Presidente dell’Associazione Caffè-Scienza.

Jacopo Visani è uno dei membri del progetto Senza Spreco che si occupa di riduzione dello spreco alimentare http://www.senza-spreco.it/

Antonio De Giovanni è il fondatore della start-up Funghi Espresso, un esempio virtuoso di economia circolare. https://www.funghiespresso.com

Francesco Capezzuoli fa parte dell’Italian Climate Network, un’associazione di attivisti che si occupano di negoziazione UNFCCC, di progetti didattici e di progetti su clima e finanza e clima e diritti umani e sociali. http://www.italiaclima.org/

Valeria D’Ambrosio è curatrice del Museo di Paleontologia ed Etnologia dell’Università di Firenze ed ha curato il progetto del Capodoglio Giovanni. 

Filippo Micheletti fa parte di Restarter, un’associazione finalizzata a dare nuova vita agli oggetti, soprattutto di tipo tecnologico, con lo scopo di i rifiuti nella filosofia dell’economia circolare http://www.restartersfirenze.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...